Esercizi dal vivo con l’artva

Da quest’inverno, a Bivio ci sarà un impianto di esercitazione alla ricerca di persone travolte da valanghe con dispositivi ARTVA, un cosiddetto Avalanche Training Center (ATC). Un’associazione locale ne ha assicurato il finanziamento grazie al crowdfunding. Questi impianti constano di un certo numero di emittenti sepolte che vengono attivate casualmente da un computer di comando. L’esercizio consiste nell’individuare l’emittente con l’aiuto dell’ARTVA e marcarla con la sonda. Simili opportunità di addestramento all’utilizzo dell’ARTVA sono già presenti in numerose altre località sciistiche della Svizzera. Il loro elenco, costantemente aggiornato, è consultabile all’indirizzo www.sac-cas.ch/it/le-alpi/

feedback