Habitat lunare sul ghiacciaio

È possibile vivere sulla Luna? Come informa Zermatt Turismo, a questa domanda tenteranno durante l’estate di rispondere sul Piccolo Cervino (3882 m) 20 squadre di studenti europei, che all’interno del Palazzo di ghiaccio testeranno un prototipo di habitat lunare concepito come possibile spazio vitale nel ghiaccio sotto la superficie del nostro satellite. La campagna includerà altre attività, come ad esempio lo sviluppo di un robot in grado di ricavare blocchi di ghiaccio con i quali costruire un muro. Il progetto è coordinato dallo Swiss Space Center.

Feedback