Highline: exploit di Stephan Siegrist al Kilimangiaro

Lalpinista professionista Stephan Siegrist ha siglato in giugno, sul Kilimangiaro, un nuovo record di altitudine in highline. La cinghia di 21 metri era tesa tra due pilastri rocciosi a 5700 metri e a circa 200 metri da terra. Il bernese ha così polverizzato il precedente primato dell’ungherese Bence Kerekes, autore nel 2015 di una traversata a 5322 metri in Ladakh. Va osservato come, a queste quote, la scarsità di ossigeno pregiudica fortemente il senso dell’equilibrio.

Feedback