Il programma dei corsi CAS ora solo online

Invece che come allegato, il programma dei corsi di formazione del CAS viene ora pubblicato solo online. Per il 2020, i corsi proposti sono oltre 230.

Per la prima volta, il nuovo programma dei corsi di formazione del CAS non appare come allegato a questa pubblicazione, bensì solo in formato digitale. Da ora, l’intera offerta dei corsi potrà essere consultata esclusivamente nel sito web del CAS. Il segretariato centrale è certo che i tempi sono ormai maturi: «Il 95 percento dei partecipanti si iscrive online», spiega Martin Schmid, responsabile dell’organizzazione dei corsi. Inoltre, la forma digitale consente più flessibilità, come ad esempio la possibilità di lanciare nuove offerte di corsi anche durante l’anno.

Nuove proposte che sono presenti anche nel programma attuale per il 2020, come per esempio quella di tecnica dello sci per lo sciescursionismo dedicata alla categoria seniori: chi dopo una salita impegnativa non riesce a godersi appieno la discesa o si sente insicuro con condizioni di neve difficili e ha più di 45 anni potrebbe trovarvisi a proprio agio. Il corso mira a migliorare la tecnica sciistica tra coetanei.

Dal canto loro, alpiniste e alpinisti già esperti possono dare il tocco finale alla scalata autonoma di pareti nord grazie al corso «Pareti nord per principianti», un corso di perfezionamento che prevede l’esercitazione alla percorrenza di pareti di neve e ghiaccio da facili a mediamente difficili e l’approfondimento delle conoscenze alpine di base.

In totale, il CAS propone 234 temi didattici, dai classici corsi di roccia e ghiaccio, valanghe e scalate all’arrampicata su ghiaccio, alle racchette, alle escursioni di montagna e d’alta quota a quelli specialistici come la costruzione di igloo, al training mentale e alla meteorologia di montagna. Ad essi si aggiunge l’intera gamma dei corsi per capigita e monitori G+S.

Feedback