La «cocotte minute» di Erhard Loretan

Numero di inventario: 113.118

Per il famoso alpinista Erhard Loretan, questa piccola pentola a pressione era un attrezzo da cucina molto apprezzato. In francese è chiamata appunto «cocotte minute». Sia nei campi base, sia in quelli avanzati ad alta quota, Loretan vi preparava piatti saporiti – come fece anche in occasione del suo colpo più grosso, quando, nel giugno del 1983, in 15 giorni mise piede su tre 8000: Gasherbrum II, Hidden Peak e Broad Peak. Tuttavia, più di ogni altra cosa amava prepararvi la classica fondue al formaggio del giorno della vetta, come mostra una scena del suo film «Face au Mur» (www.youtube.com: «Erhard Lorétan et l’alimentation d’altitude»).

Feedback