Quel Vallese che non fu

Un treno fino alla vetta del Cervino, un albergo sulla diga di Emosson, una linea ferroviaria tra Martigny e Aosta... Se si fossero concretizzati, questi progetti vallesani un po’ folli avrebbero senz’altro cambiato il volto del «Vieux Pays». L’esposizione che il museo di Bagnes propone sino a fine mese invita i visitatori a tuffarsi in quel Vallese che non fu. Fino al 24 maggio a Le Châble. Informazioni all’indirizzo www.museedebagnes.ch

Feedback