Ride Greener sull’onda del successo

Steps, di Sten Smola, nativo di Bienne, è stato visto a molti festival del film della montagna. Ora, il suo autore lo vuole rendere accessibile gratuitamente.

Per Sten Smola (vedi «Le Alpi» 1/2012, 1/2013) non c’è alternativa. Viaggia coerentemente nel rispetto dell’ambiente e ne parla anche. Il suo film Steps – A Journey to the Edge of Climate Change è stato visto praticamente a tutti i festival del film e persino nominato come finalista. Anche la stampa ne ha parlato ampiamente. Ad esempio la NZZ: «Senza voler fare della morale, Steps si chiede se la pratica degli sport della neve in armonia con la natura sia effettivamente possibile. Durante le riprese, Sten Smola, produttore del film e fondatore dell’associazione Ride Greener, ha dato grande importanza alla neutralità in fatto di CO2. Mentre altri film d’azione diventano sempre più estremi, complessi e costosi, quest’opera ingrana una marcia inferiore.»

Può essere diverso

Vero è che ciò che di spettacolare viene oggi mostrato nel campo dei film sull’outdoor è tutt’altro che rispettoso dell’ambiente: oltre alle discese in snowboard si vedono soprattutto elicotteri, motoslitte, aerei e automobili. Con Steps è diverso: «Nel film, la prestazione degli atleti merita grande riconoscimento», afferma Reto Kestenholz, da molti anni snowboarder professionista e pure visibile nella pellicola. Steps tematizza la contraddizione che molti sportivi invernali e della montagna manifestano: il fatto che, ogni anno, percorrono in macchina centinaia di chilometri, come la stampa ha recentemente rivelato. Smola lotta contro tutto questo: «Vorremmo richiamare l’attenzione di chi pratica gli sport invernali sul fatto che il riscaldamento climatico rappresenta una minaccia seria per le nostre azioni in montagna e che è urgentemente necessario che ognuno di noi riduca la propria impronta di CO2

Portare il film in internet

Per raggiungere i suoi gruppi di destinazione, Smola punta coerentemente su internet. E affinché il film possa essere visto da tutti è in atto un’azione di crowdfunding– tra l’altro con successo. Dal 10 dicembre il film potrà essere visionato gratuitamente in internet.

Feedback