Scarso interesse | Club Alpino Svizzero CAS

Scarso interesse

In merito all’articolo «Centrali in zone protette», in «Le Alpi» 01/2018

Il passo della nuova legge sull’energia che stabilisce come la tutela del paesaggio e le energie rinnovabili vanno considerati di importanza equivalente non metterà «sotto immensa pressione i preziosi paesaggi delle Alpi». Secondo il buon uso elvetico, ogni progetto richiede l’approvazione della Confederazione, del cantone interessato e, non da ultimo, dei comuni interessati. Inoltre, i progetti edilizi – che non possono essere realizzati senza una verifica del rispetto ambientale – soggiacciono alle nostre ampie possibilità di ricorso. La procedura di autorizzazione dura in media dieci anni! A fronte di questi ostacoli, il settore eolico nutre scarso interesse per i siti in zone protette, e continuerà a prediligere quelli con buone condizioni di vento e scarso potenziale conflittuale.

Feedback