Colpo di scopa a trient | Club Alpino Svizzero CAS

Colpo di scopa a trient

Un materasso, un innaffiatoio, delle supposte. Sono solo alcuni degli oggetti insoliti tolti alla montagna in occasione del CleanUp del 28 e 29 agosto alla Cabane du Trient. In due giorni, i 26 coraggiosi volontari hanno ammassato circa sei tonnellate di rifiuti a 3170 metri di altitudine. Prima dell’avvento dell’elicottero, i rifiuti si erano accumulati per decenni attorno alla capanna senza mai essere portati a valle. Dall’arrivo dei nuovi custodi, sette anni fa, gli aiutanti della capanna raccolgono ogni anno cinque big bag. Questa operazione di pulizia è il frutto di una collaborazione tra la sezione Diablerets del CAS, l’associazione centrale del CAS, Volontaires montagne, il comune di Trient, Tele LaFouly-Champex-Lac SA, l’esercito svizzero e la Summit Foundation. Non è la prima volta che una sezione del CAS si lancia in una simile iniziativa: per la sezione Rossberg, ad esempio, è una tradizione da ormai 25 anni.

Feedback