Il CAS è contrario all’helibiking nelle alpi | Club Alpino Svizzero CAS

Il CAS è contrario all’helibiking nelle alpi

A partire da questa primavera, una società di elicotteri vallesana propone l’helibiking che prevede il trasporto in volo dei biker direttamente ai punti di partenza di discese spettacolari. Si tratta della prima offerta di questo genere in Svizzera, mentre in destinazioni estere, come la Nuova Zelanda, questo genere di «sport» esiste da tempo. Il CAS respinge questa attività del tempo libero nuova per la Svizzera e si schiera per uno sport della montagna non motorizzato e un’esperienza autentica della natura nelle Alpi. La quiete e il silenzio della montagna è in tal senso un bene prezioso. L’helibiking minaccia inoltre la già emotivamente discussa coesistenza tra escursionisti e mountain biker in quanto i biker scendono sui sentieri escursionistici.

Feedback