Un tuffo in Ticino Fiumi, cascate e laghi dove fare il bagno e rinfrescarsi

Se siete in cerca di una pausa dalle peripezie alpine magari per ricaricare le energie senza però fare a meno di quel magico e intenso contatto con la natura allora questa guida sul Ticino e le sue bellezze blu può fare al caso vostro per ritemprare il vostro corpo teso. Centoventi luoghi e trecento fotografie a colori vi porteranno per mano a scoprire i luoghi più spettacolari del Canton Ticino: pozze verde smeraldo, cascate spumeggianti, calde rocce levigate e romantiche spiaggette all’ombra degli alberi. Il libro organizzato per sezioni è molto schematico, ogni regione ha il suo colore, le informazioni sono chiare sia nella descrizione dei luoghi sia nei modi per raggiungerli. Anche il formato contribuisce a fare di questa guida una piacevole compagna di escursione. A ogni sezione corrisponde una zona di balneazione e sono tutte corredate da una cartina: Leventina e Blenio, Riviera, Moesano, Piano di Magadino, Bassa Verzasca, Alta Verzasca, Bassa Vallemaggia, Alta Vallemaggia, Onsernone, Centovalli, Lago Maggiore e Sottoceneri. In ogni sezione sono indicati più luoghi in cui fare il bagno, tuffarsi o semplicemente rilassarsi. Per ogni luogo c’è una scheda corredata da fotografie, indicazioni sui percorsi e sulle vie d’accesso più facili. Non mancano le informazioni su come muoversi in sicurezza e suggerimenti sui grotti, le gelaterie e i mercati.

Autore

Iwona Eberle

Origine

Edizioni Casagrande, Bellinzona 2020, ISBN 978-88-7713-871-2, fr. 39.90

Feedback