Disclaimer

Percorrere itinerari alpini esige una buona condizione, una preparazione seria e conoscenze tecniche nell’ambito dello sport di montagna. Chi percorre un itinerario descritto lo fa sotto la propria responsabilità. Per frequentare in sicurezza la montagna il CAS consiglia una formazione acquisita sotto la guida di esperti. Tutti i contenuti del Portale escursionistico del CAS sono presentati con la massima accuratezza. Il Club Alpino Svizzero CAS e gli autori non possono garantire però in alcun modo sull’attualità, la correttezza e la completezza delle informazioni messe a disposizione. Procedimenti di qualsiasi tipo contro il CAS o gli autori sono esclusi.

Punta di Val Scaradra 2823 m Archivio degli itinerari

Arrampicare:

La punta di Val Scaradra è descritta sulla Guida delle Alpi Ticinesi 3 di Giuseppe Brenna come stupenda, elegante, ardita piramide isolata che, vista dalla Val Scaradra, ha l'aspetto di un piccolo Cervino. Brennanel 1993 salì con suo figlio Pietro questo versante per la via Voglia di avventura usando esclusivamente nuts e friends; egli descrive a grandi linee la salita sulla già citata guida. L'altro itinerario, piùrecente, segue una linea più diretta incrociando all'ottava lunghezza la via Brenna. L'itinerario si sviluppa essenzialmente su terreno appoggiato a risalti, e con alcuni tratti molto facili. Prestare attenzione alle rocce instabili sulle cengie.

Capanne nella regione

Feedback