Come gli airbag da valanga ci influenzano La propensione al rischio con airbag da valanga

Per saperne di più

Molto movimento al Piet Escursione con le racchette nello Hoch-Ybrig

Per saperne di più

Edizione molto recente 2020/02

Novità per rubriche

L’alpinismo è patrimonio dell’umanità

L’11 dicembre 2019, a Bogotá, l’UNESCO ha deciso di iscrivere l’alpinismo nell’elenco rappresentativo del Patrimonio immateriale dell’umanità. La candidatura collettiva di Francia, Italia e Svizzera era tra l’altro sostenuta dal CAS e dall’Associazione svizzera delle guide di montagna. Secondo la lista delle tradizioni viventi in Svizzera, l’alpinismo si caratterizza per una cultura di conoscenze specifiche e abilità condivisa dai soggetti che la esercitano. Tra queste figurano il sapere sull’ambiente alpino, sulla storia delle pratiche e sui valori che ne derivano, le tecniche di risalita alpina e l’uso di corda, piccozza e ramponi. Come scrive l’Ufficio federale della cultura, l’alpinismo è all’origine di principi etici: impegno di ciascuno, economia dei mezzi, assunzione dei rischi calcolata e dovere reciproco di aiuto e soccorso.

L’alpinismo è patrimonio dell’umanità

L’11 dicembre 2019, a Bogotá, l’UNESCO ha deciso di iscrivere l’alpinismo nell’elenco rappresentativo del Patrimonio immateriale dell’umanità. La candidatura collettiva di Francia, Italia e Svizzera era tra l’altro sostenuta dal CAS e dall’Associazione svizzera delle guide di montagna. Secondo la lista delle tradizioni viventi in Svizzera, l’alpinismo si caratterizza per una cultura di conoscenze specifiche e abilità condivisa dai soggetti che la esercitano. Tra queste figurano il sapere sull’ambiente alpino, sulla storia delle pratiche e sui valori che ne derivano, le tecniche di risalita alpina e l’uso di corda, piccozza e ramponi. Come scrive l’Ufficio federale della cultura, l’alpinismo è all’origine di principi etici: impegno di ciascuno, economia dei mezzi, assunzione dei rischi calcolata e dovere reciproco di aiuto e soccorso.

L’alpinismo è patrimonio dell’umanità

L’11 dicembre 2019, a Bogotá, l’UNESCO ha deciso di iscrivere l’alpinismo nell’elenco rappresentativo del Patrimonio immateriale dell’umanità. La candidatura collettiva di Francia, Italia e Svizzera era tra l’altro sostenuta dal CAS e dall’Associazione svizzera delle guide di montagna. Secondo la lista delle tradizioni viventi in Svizzera, l’alpinismo si caratterizza per una cultura di conoscenze specifiche e abilità condivisa dai soggetti che la esercitano. Tra queste figurano il sapere sull’ambiente alpino, sulla storia delle pratiche e sui valori che ne derivano, le tecniche di risalita alpina e l’uso di corda, piccozza e ramponi. Come scrive l’Ufficio federale della cultura, l’alpinismo è all’origine di principi etici: impegno di ciascuno, economia dei mezzi, assunzione dei rischi calcolata e dovere reciproco di aiuto e soccorso.

L’alpinismo è patrimonio dell’umanità

L’11 dicembre 2019, a Bogotá, l’UNESCO ha deciso di iscrivere l’alpinismo nell’elenco rappresentativo del Patrimonio immateriale dell’umanità. La candidatura collettiva di Francia, Italia e Svizzera era tra l’altro sostenuta dal CAS e dall’Associazione svizzera delle guide di montagna. Secondo la lista delle tradizioni viventi in Svizzera, l’alpinismo si caratterizza per una cultura di conoscenze specifiche e abilità condivisa dai soggetti che la esercitano. Tra queste figurano il sapere sull’ambiente alpino, sulla storia delle pratiche e sui valori che ne derivano, le tecniche di risalita alpina e l’uso di corda, piccozza e ramponi. Come scrive l’Ufficio federale della cultura, l’alpinismo è all’origine di principi etici: impegno di ciascuno, economia dei mezzi, assunzione dei rischi calcolata e dovere reciproco di aiuto e soccorso.

L’alpinismo è patrimonio dell’umanità

L’11 dicembre 2019, a Bogotá, l’UNESCO ha deciso di iscrivere l’alpinismo nell’elenco rappresentativo del Patrimonio immateriale dell’umanità. La candidatura collettiva di Francia, Italia e Svizzera era tra l’altro sostenuta dal CAS e dall’Associazione svizzera delle guide di montagna. Secondo la lista delle tradizioni viventi in Svizzera, l’alpinismo si caratterizza per una cultura di conoscenze specifiche e abilità condivisa dai soggetti che la esercitano. Tra queste figurano il sapere sull’ambiente alpino, sulla storia delle pratiche e sui valori che ne derivano, le tecniche di risalita alpina e l’uso di corda, piccozza e ramponi. Come scrive l’Ufficio federale della cultura, l’alpinismo è all’origine di principi etici: impegno di ciascuno, economia dei mezzi, assunzione dei rischi calcolata e dovere reciproco di aiuto e soccorso.

L’alpinismo è patrimonio dell’umanità

L’11 dicembre 2019, a Bogotá, l’UNESCO ha deciso di iscrivere l’alpinismo nell’elenco rappresentativo del Patrimonio immateriale dell’umanità. La candidatura collettiva di Francia, Italia e Svizzera era tra l’altro sostenuta dal CAS e dall’Associazione svizzera delle guide di montagna. Secondo la lista delle tradizioni viventi in Svizzera, l’alpinismo si caratterizza per una cultura di conoscenze specifiche e abilità condivisa dai soggetti che la esercitano. Tra queste figurano il sapere sull’ambiente alpino, sulla storia delle pratiche e sui valori che ne derivano, le tecniche di risalita alpina e l’uso di corda, piccozza e ramponi. Come scrive l’Ufficio federale della cultura, l’alpinismo è all’origine di principi etici: impegno di ciascuno, economia dei mezzi, assunzione dei rischi calcolata e dovere reciproco di aiuto e soccorso.

La montagne di Caio Cartoon

La redazione raccommanda

Una cresta dal sapore himalayano
Una cresta dal sapore himalayano

Una cresta dal sapore himalayano

La cresta che collega la Capanna Resegotti alla Punta Gnifetti, nel massiccio del Monte Rosa, offre un superbo itinerario misto – per non parlare di grande ampiezza e vedute a volontà sulla gigantesca parete di Macugnaga.
Leggere l`articolo
Meteosciamani 2.0
Meteosciamani 2.0

Meteosciamani 2.0

Una previsione meteorologica affidabile è fondamentale per la riuscita delle gite in montagna, e grazie a smartphone e app, oggi il bollettino meteo è sempre disponibile. Le app meteorologiche degli offerenti più diversi sono molte e con prezzi pure diversi. Ma quale dà le migliori previsioni?
Leggere l`articolo
La luce più bella
La luce più bella

La luce più bella

Nei lunghi avvicinamenti prima dell’alba, nelle gite con gli sci del fine settimana o per studiare la carta al riparo della tenda sono imprescindibili: le lampade frontali. Outdoor Content Hub ha sottoposto a illuminazione intensiva dieci di loro in laboratorio e sul campo.
Leggere l`articolo

Sapere di più

FAQ
FAQ

FAQ

Ulteriori informazioni
Feedback