Via Alta Vallemaggia Dal lago alle nuvole e ritorno | Club Alpino Svizzero CAS

Via Alta Vallemaggia Dal lago alle nuvole e ritorno

Dal lago alle nuvole e ritorno recita il sottotitolo e coglie nel segno. È un viaggio in primis e soprattutto fotografico quello che presenta Roberto Buzzini, classe 1956, locarnese, titolare di uno studio fotografico a Muralto attivo nel campo della fotografia pubblicitaria e di reportage con, non poteva essere altrimenti, una passione per la montagna e la fotografia paesaggistica che la collezione fotografica di questo volume ben esprime. Protagonista è la Via dell’Alta Vallemaggia con il percorso di trekking proposto in tre tappe, della Cimetta-Capanna Alpe Nimi fino alla Capanna Alpe Canaa di Ponte Brolla. Come scrive Matteo Zanoli, vicepresidente dell’Associazione Via Alta Vallemaggia: «Qui si scopre un mondo passato, basato sull’essenzialità, la fatica e il sudore sono controbilanciati da emozioni e piacere e nessuno rimane indifferente dopo un’esperienza in questo spazio, discosti dal centro ma più vicini al cielo.» Ad arricchire la qualità del percorso fotografico c’è la scelta di presentare i testi in italiano e tedesco e i contributi di Bruno Donati, geografo e cultore di etnografia, Marco Volken, fotografo e alpinista, e Romano Veneziani, giornalista e documentarista. Quest’ultimo apre l’itinerario con una riflessione sul senso del camminare, sul senso di andare in montagna e sulla forza e la magia delle civiltà alpine. Tutto partendo da una citazione di Robert Macfarlane: «Le montagne sono mere contingenze della geologia, tutte le qualità emotive che possiedono vengono loro assegnate dalla nostra immaginazione.»

Autore

Roberto Buzzini

Feedback