COVID-19

A partire dall’11 maggio, le capanne del CAS riapriranno e le gite di sezione saranno nuovamente possibili. Rimangono tuttavia in vigore delle restrizioni.

Disclaimer

Percorrere itinerari alpini esige una buona condizione, una preparazione seria e conoscenze tecniche nell’ambito dello sport di montagna. Chi percorre un itinerario descritto lo fa sotto la propria responsabilità. Per frequentare in sicurezza la montagna il CAS consiglia una formazione acquisita sotto la guida di esperti. Tutti i contenuti del Portale escursionistico del CAS sono presentati con la massima accuratezza. Il Club Alpino Svizzero CAS e gli autori non possono garantire però in alcun modo sull’attualità, la correttezza e la completezza delle informazioni messe a disposizione. Procedimenti di qualsiasi tipo contro il CAS o gli autori sono esclusi.

Da Zinal passando dal versante occidentale del Besso Cabane du Mountet CAS 2886 m

  • Difficoltà
    T3+
  • Salita
    4:45 h, 1370 m
  • Discesa
    160 m

Accesso molto bello, vario e relativamente sicuro, in alto sopra il Glacier de Zinal. Dal 2016, l’instabile couloir «Le Nant» con la vecchia galleria può essere aggirato su un breve ponte in legno.

Descrizione dell'itinerario

Zinal – Ponte Navisence P. 1908

Da Zinal (1 675 m), si cammina in direzione SSE lungo un sentiero asfaltato, che porta al ponte (1 675 m) sopra il torrente La Navisence. Si prosegue in piano sulla sua sponda sinistra (W), passando davanti al campo sportivo e lasciandosi il ponte (1 731 m) sulla sinistra. La via sale ora attraverso il bosco, fino a Le Vichiesso (1 862 m). Restando su questo ampio sentiero, si arriva a un ponticello sopra il torrente del Glacier de Zinal.

Ponte Navisence P. 1908 – Cabane du Mountet

Il torrente del Glacier de Zinal P. 1908 si supera su un ponticello, subito dopo il quale si gira a destra (SE), si affrontano i pendii di Moming, via via più ripidi, e si arriva a un primo risalto roccioso e detritico. Qui si sale con strette curve al P. 2299 e poi al P. 2430. Ora si costeggia il ripido versante occidentale del Besso. Dopo lo Tsina de Vio, un piccolo torrente di montagna, arriva «Le Nant», un corridoio limitato su entrambi i lati da rocce. Dal 2016, non è più necessario usare la galleria: ora, infatti, c’è un ponte sospeso che semplifica il superamento di questo incredibile ostacolo. Il sentiero oltrepassa ora la cresta SW del Besso passando dal Grépon. Si affrontano blocchi e ghiaioni. Il sentiero traversa a ovest, sotto le rocce di Le Mammouth, e conduce infine alla capanna (2 886 m).

Informazioni complementari

Punto di partenza

Zinal (1674 m)

Tempo

Fino al ponte sulla Navisence, si può andare anche in bike, cosa che permette di risparmiare tempo soprattutto in discesa.

Il nostro consiglio

Klettern Oberwallis

Klettern

Klettern Oberwallis

Prezzo CHF 59,00
Prezzo per i soci CHF 49,00
SAC-Hüttenarchitektur

Hütten

SAC-Hüttenarchitektur

Prezzo CHF 49,00
Prezzo per i soci CHF 39,00
Tourenportal Jahres-Abo

Tourenportal Abonnemente

Tourenportal Jahres-Abo

Prezzo CHF 42,00
Prezzo per i soci CHF 32,00
Kantonshöhepunkte

Alpinwandern Gipfelziele

Kantonshöhepunkte

Prezzo CHF 49,00
Prezzo per i soci CHF 39,00
Bergwandern von Hütte zu Hütte

Hütten

Bergwandern von Hütte zu Hütte

Prezzo CHF 49,00
Prezzo per i soci CHF 39,00
Familienausflüge zu SAC-Hütten

Hütten

Familienausflüge zu SAC-Hütten

Prezzo CHF 49,00
Prezzo per i soci CHF 39,00
Monopoly delle capanne del CAS

Hütten

Monopoly delle capanne del CAS

Prezzo CHF 69,90
Prezzo per i soci CHF 59,90
Feedback