Editoriale

Proposte di itinerari

Pizzi, pizza, piazza
Pizzi, pizza, piazza

Pizzi, pizza, piazza

La sera, una pizza in Piazza Grande; di giorno pizzi. Vette innevate che brillano irresistibilmente sulle rive del Lago Maggiore. Ad esempio il Covreto (1594 m), di fronte a Locarno, lungo la cresta di confine con l’Italia. Oppure il Pizzo Leone, sopra Brissago: la nuova guida del CAS per racchettisti in Ticino e Mesolcina definisce questa ascensione come «una delle più belle» di tutto il cantone.
Leggere l`articolo
Valanghe e neve soffiata
Valanghe e neve soffiata

Valanghe e neve soffiata

Nell’angolo più remoto del paesaggio montano del Vallese, vicino al confine con l’Italia, antiche mulattiere, cime tranquille e pendii discosti attendono gli amanti dell’avventura in perfetta forma fisica.
Leggere l`articolo

Sicurezza

Travolti. E poi?
Travolti. E poi?

Travolti. E poi?

L’inverno è arrivato, e con lui anche le valanghe. Il primo quarto d’ora è decisivo nella ricerca delle vittime. L’esercizio costante è quindi essenziale.
Leggere l`articolo

Scienze e storia

Fuoco sul ghiaccio
Fuoco sul ghiaccio

Fuoco sul ghiaccio

Se le cascate di ghiaccio affascinano, la loro rottura talvolta improvvisa suscita interrogativi sulla loro stabilità. Per meglio comprendere queste strutture effimere, tre ricercatori di Grenoble si sono chinati su un tipo particolare di cascate, le «freestanding». I primi risultati di questo studio pionieristico offrono ai ghiacciatori alcune interessanti chiavi di lettura.
Leggere l`articolo
«Si piegherà il Cervino al giogo del capitale?»
«Si piegherà il Cervino al giogo del capitale?»

«Si piegherà il Cervino al giogo del capitale?»

Lotte e intrighi sul Cervino! Non solo tempeste, contese e drammi alpinistici hanno portato in prima pagina la montagna delle montagne. All’inizio del XX secolo, il progetto di una ferrovia con destinazione alla «vetta più eminente delle Alpi» suscitò un’ondata di proteste furibonde.
Leggere l`articolo

Ai massimi livelli

Moderno Ulisse
Moderno Ulisse

Moderno Ulisse

Il 13 settembre, il famoso alpinista italiano Walter Bonatti è morto a Roma all’età di 81 anni in seguito a una grave malattia. Ritroviamolo.
Leggere l`articolo
Verso nuovi successi
Verso nuovi successi

Verso nuovi successi

La stagione 2012 dello scialpinismo è appena iniziata e già si profilano i grandi appuntamenti. Gli atleti dello Swiss Team del CAS sapranno raccogliere le sfide che li attendono? Il loro nuovo allenatore, il francese Grégory Gachet, ne è convinto.
Leggere l`articolo

Vivere in montagna

Club

Un World Café nel CAS
Un World Café nel CAS

Un World Café nel CAS

Alla conferenza dei presidenti 2011 non si è parlato solo di trasformazioni di capanne, budget 2012 e sport per gli adulti (esa). I responsabili delle sezioni si sono confrontati a fondo anche sul futuro del CAS.
Leggere l`articolo

Novità del mercato

Feedback