Editoriale

Proposte di itinerari

La Provenza di fronte alle Alpi
La Provenza di fronte alle Alpi

La Provenza di fronte alle Alpi

Arrampicata «plaisir», sole, pietra solida e vista sulle Alpi. Nel Giura bernese, le Roches d’Orvin offrono agli arrampicatori di ogni livello una piccola parentesi provenzale di mezza stagione.
Leggere l`articolo
Montagna camaleontica
Montagna camaleontica

Montagna camaleontica

La più conosciuta immagine del Zervreilahorn dissimula il suo interesse come destinazione escursionistica. ­Salendola dalla Läntahütte si impara a conoscerne tutte le sfaccettature.
Leggere l`articolo
Quando la foresta si veste d’oro
Quando la foresta si veste d’oro

Quando la foresta si veste d’oro

Le cime del Six Blanc e della Tête de la Payanne offrono panorami sorprendenti su numerosi quattromila. In autunno, questa gita permette pure di ammirare le ­foreste di larici.
Leggere l`articolo

Sicurezza

L'opinione dei lettori

Montagna e ambiente

Dalla riserva severa alla rete flessibile
Dalla riserva severa alla rete flessibile

Dalla riserva severa alla rete flessibile

Con le riserve, i pionieri elvetici della protezione della natura volevano sottrarre paesaggi, ­animali e piante all’influsso dell’uomo e studiarli. Un esempio calzante in tal senso è il Parco ­nazionale svizzero. Oggi, la Confederazione punta sulla biodiversità e su una vasta rete di diverse zone protette. Un cambiamento di paradigma con il quale anche il CAS si deve confrontare.
Leggere l`articolo
Precursore e sostenitore
Precursore e sostenitore

Precursore e sostenitore

In agosto cadeva il 100º anniversario della morte di Johann Wilhelm Fortunat Coaz. L’eclettico grigionese fu uno dei precursori del Parco nazionale.
Leggere l`articolo

Scienze e storia

Imparare a vivere con il pericolo
Imparare a vivere con il pericolo

Imparare a vivere con il pericolo

È una componente immateriale ma vitale della nostra identità: la gestione del pericolo di valanghe. Nelle ­prossime settimane si deciderà se questa specialità ­elvetica debba figurare nel patrimonio immateriale dell’umanità dell’UNESCO.
Leggere l`articolo

Ai massimi livelli

Vivere in montagna

Il futuro del Museo alpino è nelle mani della politica
Il futuro del Museo alpino è nelle mani della politica

Il futuro del Museo alpino è nelle mani della politica

La Confederazione ha drasticamente ridotto il suo sostegno al Museo alpino svizzero. 
In dicembre, il parlamento dovrebbe rivoltare questa decisione. A tale scopo, il museo ha cambiato categoria ed è ora una rete.
Leggere l`articolo

Club

Servizi

Libri, film e pagine web

Novità del mercato