Editoriale

Proposte di itinerari

A passeggiocon gli scalatori
A passeggiocon gli scalatori

A passeggiocon gli scalatori

Sulle rive della Suze, a nord di Bienne, ci si rinfresca nelle gole del Taubenloch e si sfida la verticale nella falesia di Plagne: dei vertiginosi sentieri schiudono quest’ultima agli escursionisti più impavidi.
Leggere l`articolo
Corsica taffoni
Corsica taffoni

Corsica taffoni

Sotto l’effetto dell’erosione, il granito corso si declina in mille forme fantastiche. Nascondigli preistorici, i «taffoni», anfratti arrotondati nella roccia, sono diventati un campo di giochi per gli arrampicatori. Un viaggio nella Corsica dei taffoni.
Leggere l`articolo
Nel cuore della corona imperiale
Nel cuore della  corona imperiale

Nel cuore della corona imperiale

In fondo alla Val d’Anniviers, il Blanc de Moming offre un’immersione maestosa nel cuore delle Alpi. La sua traversata è un punto forte della Haute Route Impériale che collega Tourtemagne a Zermatt. Un’avventura che ben vale il lungo accesso da Zinal.
Leggere l`articolo
Una montagna come mille altre
Una montagna come mille altre

Una montagna come mille altre

Non è una montagna speciale: niente croce né libro di vetta, neppure un omino di pietra contrassegna il Piz Bial, sul passo dell’Albula. Né vi sono particolarità avventurose o storiche da narrare. Ecco tuttavia un elogio dell’ordinario alpino.
Leggere l`articolo

Sicurezza

La valanga punisce i ritardatari
La valanga punisce i ritardatari

La valanga punisce i ritardatari

In primavera, il pericolo di valanghe cambia nel corso della giornata. Quindi ci si deve trovare nel posto giusto al momento giusto. Ma dove e quando?
Leggere l`articolo

Montagna e ambiente

Il CAS si attiene al «compromesso di Zermatt»
Il CAS si attiene al «compromesso di Zermatt»

Il CAS si attiene al «compromesso di Zermatt»

La Confederazione vuole solo ancora 40 aree di atterraggio in montagna e intende perciò chiuderne due. Il CAS lo apprezza, ma chiede un riesame di tutti i siti e un intervento esemplare laddove i conflitti tra tutela e utilizzo si rivelino maggiormente marcati.
Leggere l`articolo

Scienze e storia

Ai massimi livelli

Vivere in montagna

«Le montagne come ­protezione dai nemici»
«Le montagne come ­protezione dai nemici»

«Le montagne come ­protezione dai nemici»

Nell’Azerbaigian l’alpinismo non è un passatempo esotico, ed è sempre più apprezzato. Israfil Ashurli, presidente dell’Associazione alpinistica azera, sulle difficoltà connesse all’acquisto di materiale, agli ostacoli giuridici e a ghiacciai, foreste e pareti del suo paese.
Leggere l`articolo
«Mad Dad» Remy
«Mad Dad» Remy

«Mad Dad» Remy

A 92 anni, Marcel Remy continua a scalare. Ex impiegato delle FFS e padre dei due famosi arrampicatori Yves e Claude Remy, è un innamorato della montagna che ha sempre voluto condividere la sua passione.
Leggere l`articolo

Club

Lo sciescursionismo in versione espresso
Lo sciescursionismo in versione espresso

Lo sciescursionismo in versione espresso

Uscite con le pelli di foca a ritmo serrato affinché i clubisti amanti della competizione possano allenarsi. È quanto propongono talune sezioni.
Leggere l`articolo

Servizi

Più volontari che lavoro
Più volontari che lavoro

Più volontari che lavoro

Di volontari disposti a impegnarsi nell’ambito di progetti nelle capanne ce ne sono molti. Ciò nonostante, solo poche capanne fanno capo all’offerta.
Leggere l`articolo

Libri, film e pagine web

Novità del mercato

Feedback