Editoriale

Proposte di itinerari

Croveo e nulla più
Croveo e nulla più

Croveo e nulla più

Quando da noi arrivano già pioggia e nebbia, è il momento di varcare il confine con l’Italia. Non lontano da Domodossola troviamo la Val Devero e la palestra di roccia di Croveo. I suoi apritori hanno pensato a tutti e l’ospitale villaggio è in perfetta sintonia con la comunità dell’arrampicata.
Leggere l`articolo
Erte rupi, sante acque
Erte rupi, sante acque

Erte rupi, sante acque

Poco appariscente accanto a Belalp, ecco il Foggenhorn. L’itinerario in cresta verso la alpe di Nessel per la montagna di Naters offre imponenti vedute dall’alto sulla leggendaria Gredetschtal.
Leggere l`articolo

Nuove vie

Sicurezza

I nuovi droni suscitano speranze
I nuovi droni suscitano speranze

I nuovi droni suscitano speranze

Riuscire a cercare e salvare persone disperse e infortunate anche nelle condizioni più avverse: grazie a un mini elicottero, la Rega intende realizzare questo obiettivo ancora quest’anno. Una visita ai voli di prova a Hinterrhein/GR.
Leggere l`articolo

L'opinione dei lettori

Montagna e ambiente

Un lago al posto del ghiacciaio
Un lago al posto del ghiacciaio

Un lago al posto del ghiacciaio

Nell’Oberland bernese, sotto il ghiacciaio del Trift ormai in via di scioglimento, si è formato un nuovo lago glaciale. Qui, l’azienda idroelettrica locale intende realizzare un lago artificiale, nel quale i promotori vedono un contributo alla svolta energetica. Dal canto loro, i contrati si oppongono al sacrificio del paesaggio intatto.
Leggere l`articolo

Scienze e storia

Triglav
Triglav

Triglav

Il Triglav è la vetta più alta delle Alpi Giulie e la sua sagoma imponente è riconoscibile fino a 100 chilometri di distanza. Il punto di forza del simbolo nazionale sloveno è la sua parete nord, una tra le più alte delle Alpi orientali. Si narra che, sulla sua sommità, Zlatorog, il camoscio bianco dalle corna d’oro, abbia custodito un tesoro. La montagna è circondata da una natura toccante e dalle acque smeraldine del fiume Isonzo.
Leggere l`articolo

Ai massimi livelli

Telex dalla Svizzera
Telex dalla Svizzera

Telex dalla Svizzera

Cédric Lachat porta a termine con successo la sua «Swissway to Heaven» e, a Céüse, Alex Rohr percorre una via 9a+. Inoltre: con Didier Berthod torna sulla roccia uno dei migliori arrampicatori svizzeri di un tempo – e come.
Leggere l`articolo

Vivere in montagna

Mafate, o la sobrietà felice
Mafate, o la sobrietà felice

Mafate, o la sobrietà felice

Il circo di Mafate è un paradiso terrestre fuori dal mondo. Per preservare il loro modo di vivere e il turismo pedestre, loro unica fonte di reddito, i suoi abitanti si sono opposti 15 anni or sono alla costruzione di una strada. Un reportage.
Leggere l`articolo
Un olandese inconsueto
Un olandese inconsueto

Un olandese inconsueto

Negli ultimi trent’anni, Haroen Schijf ha aperto diverse nuove vie in pareti rocciose ghiacciate nelle Alpi bernesi e vallesane. Pure se la montagna più alta nei pressi del suo luogo di residenza, Amersfoort, raggiunge solo i 44 metri sopra il mare.
Leggere l`articolo
Vino da rosse bombe di vitamina C
Vino da rosse bombe di vitamina C

Vino da rosse bombe di vitamina C

Nelle Alpi, un tempo la gente era solita raccogliere tutto ciò che di commestibile il bosco era in grado di offrire, tra cui una ricca fonte di dolcezze altamente vitaminiche, ma anche ingredienti per la produzione di un succedaneo del vino. Per esempio le bacche acide del crespino.
Leggere l`articolo

Club

Un clubista controverso
Un clubista controverso

Un clubista controverso

Nella prima metà del XX secolo, lo psichiatra di Vals Johann Joseph Jörger era un medico molto stimato e occupato, direttore di istituzioni, autore e – allora –un illustrissimo membro del CAS. Le sue prime sono state dimenticate, le sue oggi discutibili ricerche hanno avuto conseguenze spiacevoli.
Leggere l`articolo

Servizi

Dynafit Hoji Pro Tour M/W
Dynafit Hoji Pro Tour M/W

Dynafit Hoji Pro Tour M/W

peso, mobilità del gambetto in salita, rigiditàcapacità isolanti, l’uso della leva richiede forza
Leggere l`articolo
Fischer Travers CC
Fischer Travers CC

Fischer Travers CC

leggero, flex progressivo, grande libertà di movimento in salitail carbonio lo rende costoso e causa ponti di calore
Leggere l`articolo
K2 Mindbender 130
K2 Mindbender 130

K2 Mindbender 130

rigido e stabile, confortevolepesante, richiede molta forza
Leggere l`articolo
La parete come cura
La parete come cura

La parete come cura

Nella palestra di arrampicata «Kraftreaktor» di Lenzburg, negli ultimi mesi si è affermata un’offerta del tutto nuova in Svizzera: l’arrampicata terapeutica secondo Hajo Friederich. Un metodo completo ed efficiente, stando alla promotrice, Roseline Bestler.
Leggere l`articolo
Salomon S/Lab MTN
Salomon S/Lab MTN

Salomon S/Lab MTN

versatile, buone prestazioni in discesaridotta libertà di movimento in salita
Leggere l`articolo
Scarpa F1
Scarpa F1

Scarpa F1

solido in discesa nonostante la costruzione leggerarapida sensazione di umidità nella scarpetta
Leggere l`articolo
ScarpaMaestrale/Gea
ScarpaMaestrale/Gea

ScarpaMaestrale/Gea

buon allrounder, adatto anche a piedi più larghi/grossirapida sensazione di umidità nella scarpetta
Leggere l`articolo
Scorza dura, cuore morbido
Scorza dura, cuore morbido

Scorza dura, cuore morbido

A cosa si prestano gli scarponi da sciescursionismo oggi disponibili? In un esteso test di laboratorio e sul campo, assieme all’Università tecnica di Monaco la piattaforma indipendente Outdoor Content Hub ha confrontato sette modelli attuali. «Le Alpi» mostra quali di essi convincono in salita e quali altri in discesa.
Leggere l`articolo

Libri, film e pagine web

Novità del mercato

Feedback